Menu

Ottobre 2012

 .

  

Gestione integrata di Dati e Contenuti per analisi e applicazioni transazionali: Big Data, Data Warehousing, Master Data Management, Analytics, Business Intelligence

Focus On: Corporate Performance Management & Scorecarding

Nel corso di questi ultimi anni, il Web si è trasformato da vetrina statica a snodo di tutte le attività e le comunicazioni dell'azienda, ma anche in preziosa fonte di dati e informazioni per meglio indirizzarsi sui clienti, per mettere a punto l'offerta, per ottimizzare i processi. Così, i dati sono diventati "Big" e di varie forme - strutturate e non -, la "Business Intelligence" è stata arricchita con i servizi di Analisi Predittiva (Business Analytics), le architetture sono passate dalle SOA al Cloud Computing, con effetti diretti tanto sulle piattaforme, le applicazioni e le modalità di gestione e controllo.

Scenario nel quale la Qualità dei Dati e la loro gestibilità, attraverso soluzioni integrate di Master Data Management, hanno assunto ancor maggior rilievo, tanto nelle configurazioni basate su prodotti proprietari, quanto nell'impiego di motori Open Source.

Il tutto si interseca con i DBMS che vanno oltre i tradizionali modelli relazionali (Vertical/Columnar) e l'SQL (HAdoop), spesso basati su Appliance specializzate di nuova generazione con le quali si possono realizzare il Real Time Data Warehousing e l'Information On Demand per l'assunzione di decisioni di tipo gestionale e non più solo in fase di pianificazione e controllo. Magari spostando l'esecuzione delle interrogazioni o lo svolgimento delle elaborazioni nei momenti di picco su piattaforme in Cloud Computing.

In tale scenario, i contorni del mercato sono in continua mutazione, con fusioni/acquisizioni che hanno visto IBM, Oracle, Microsoft, HP, SAP nel ruolo di cacciatori ed un gran numero di vecchie e nuove aziende specializzate, in quello di potenziali prede.
Saranno questi gli argomenti affrontati da Toolnews che evidenzierà i trend, gli elementi critici per le attività di Software Selection e allestimento di soluzioni. I principali temi della rivista saranno pertanto:

  • I Motori Integrati per gestire Big Data multimediali in applicazioni transazionali e analitiche in ambienti tradizionali e via Web;
  • Universal Data Server, Database Relazionali, a Colonne, NoSQL per Dati, Meta Dati, componenti XML e di altro genere;
  • Le Nuove Soluzioni di Master Data Management (MDM);
  • Tool ed Utility per la Gestione Ottimizzata, la Distribuzione, l’Amministrazione e la Qualità dei Dati;
  • Tecnologie e soluzioni di Data Warehousing, Business Intelligence (BI), Business Analytics;
  • Appliances e soluzioni specializzate per Data Warehouse e per la gestione di Big Data: Hadoop, MDX (Multi-Dimensional eXpressions), XQuery, JSON, MapReduce, XRX (XForms, REST, XQuery), Erlang, Shredding, Document Store, Graph Store, SPARQL, Vertical Database, EXPath,....;
  • Le soluzioni emergenti negli ambienti di Cloud Computing.

Strettamente correlato ai temi precedenti, il Focus del numero affronterà invece gli aspetti di analisi dei dati, con il passaggio dalla tradizionale Business Intelligence (BI), alla Real Time Business Intelligence, alla Business Analytics, soluzioni che contribuiscono ad ottenere un impiego ottimale delle risorse disponibili, a valorizzare il proprio posizionamento sul mercato e la propria offerta. Soluzioni che anziché essere utilizzate dai pochi responsabili della pianificazione e del budgeting, nell’attuale clima di costante incertezza, divengono un prezioso ausilio per assumere decisioni operative nel day-by-day. Nella BI si parla infatti sempre meno di Reporting e sempre di più di analisi in Real Time, trasformandone gli strumenti in piattaforme che divengono parte dell’infrastruttura dei sistemi. Fenomeno che ha portato ad un drastico consolidamento del mercato ed alla nascita di una nuova generazione di soluzioni specializzate.

Le date importanti

  • Chiusura rivista:                       25 settembre 2012
  • Chiusura pubblicità tabellare:    28 settembre 2012
Ultima modifica ilMartedì, 18 Settembre 2012 12:09
Torna in alto