Menu

Vuoi "truccare" il turbo della tua Porsche? Compra un elefante!

Raramente mi occupo o commento strategie e scelte di singoli produttori di tecnologie per Big Data e Data Wahreouse. Ma questa volta, non posso proprio fare a meno di farlo visto che l'occasione è troppo ghiotta per lasciarscela sfuggire!

Bill Inmon

Nei giorni scorsi ho visto una pubblicità che mi ha colpito al punto di indurmi a scrivere queste note. Lo slogan dell'annuncio pubblicitario era: “CLOUDERA-BIG DATA: Turbocharge your data warehouse” - ovvero, in italiano, I Big Data di Cloudera per mettere il turbo al tuo Data Warehouse".

Ora, dal momento che siamo in un mondo libero e senza censure, ciascuno può scrivere e dire ciò che vuole, specialmente se paga per questo comprando spazi pubblicitari. Ma quando si esagera, si esagera: il Data Warehouse è un'architettura, mentre i Big Data sono una tecnologia. Non sono assolutamente la stessa cosa e tanto meno sono tra loro comparabili. E sono certo che le persone che operano all'interno di Cloudera dovrebbero saperlo, sebbene apparentemente sembra se ne siano dimenticate.

Da tutti i punti di vista pratici, i Data Warehouse ed i Big Data hanno ben poco a che fare tra loro, meglio dire che non c'entrano nulla gli uni con gli altri. Ma la pubblicità fatta da Cloudera induce a far credere che tra queste due entità ci siano delle relazioni. Orrore!

Ruolo e finalità del Data Warehouse

Un Data Warehouse si poggia su di una complessa infrastruttura finalizzata a creare e garantire nel tempo l'integrità dei dati inseriti nel Data Warehouse. Per creare Report conformi alle specifiche delle normative Sarbanes-Oxley, Basilea II o altre ancora, è fondamentale poter attingere i dati dal Data Warehouse che ne assicura la coerenza. Se si sta cercando "l'unica versione della verità", ovvero dati certamente affidabili, il ruolo del Data Warehouse diventa cruciale. Ma ciò vale anche se si vogliono utilizzare i dati per condurre attività di marketing, finanziare, amministrative o di vendita. In tutti questi contesti il Data Warehouse costituisce il punto di riferimento di tutta l'organizzazione.

A questo punto, una considerazione: in tali funzioni, per sua stessa vocazione il Data Warehouse è forzatamente destinato a gestire grandi quantità di dati, ma questo è tutto ciò che lo accomuna ai "Big Data", nulla di più e nulla di meno.

Per contro, le tecnologie che normalmente vengono classificate per la gestione dei "Big Data", anch'esse vocate all'elaborazione di grandi quantità di dati, hanno finalità e funzioni totalmente diverse da quelle dei Data Warehouse. Ad esempio, un conto è estrarre e classificare i dati provenienti da un Data Warehouse per compilare Report integrati, anche estremamente complessi, avendo la certezza che questi dati sono coerenti tra loro ed affidabili. Un altro altro è svolgere analisi predittive in modo dinamico utilizzando dati che provengono da fonti eterogenee di varia natura. Cambiano gli scopi, le tipologie delle infrastrutture e, naturalmente, le tecnologie che vi vengono impiegate. Un qualsiasi responsabile che voglia utilizzare le tenologie dei Big Data per soddisfare le richieste di Reporting dettate dalle normative Sarbanes-Oxley o Basilea II rischierebbe seriamente di perdere in breve tempo il proprio posto di lavoro!

Non fare di tutta l'erba un fascio: Big Data e Data Warehouse due cose totalmente diverse

Le basi e le architetture dei Data Warehouse sono state gettate ormai quasi 25 anni fa: non hanno più nulla di segreto né di misterioso. C'è quindi da domandarsi se i Manager di Cloudera hanno chiaro il concetto di cosa sia un Data Warehouse o se semplicemente stanno "ciurlando nel manico"...

Un'altra ipotesi è che in Cloudera semplicemente se ne fregano dei Data Warhouse, puntando a vendere le proprie tecnologie a qualsiasi costo, spacciandole anche per ciò che non sono, allungando così la lista delle aziende del mondo High Tech che non danno alcuna importanza a ciò che stanno vendendo né a risolvere i problemi dei clienti che si rivolgono a loro.

Cos'è quindi Cloudera? Ha idea di cosa sia un Data Warehouse is? Sono consapevoli della nefandezza che hanno pubblicizzato con il loro annuncio pubblicitario? O sono così poco corretti sul piano commerciale da voler spacciare i loro prodotti per ciò che non sono, pur di "agganciare" clienti interessati ad allestire un proprio Data Warehouse?

Lascio il giudizio a chi ha competenza in materia, augurandomi che non caschi nel tranello, visto che il senso del loro messaggio è assimilabile al titolo di questo post: Vuoi potenziare il turbo della tua Porsche? Compra un elefante!

 

Ultima modifica ilGiovedì, 18 Giugno 2015 09:13

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto